Vini

Dolcetto di Diano d’Alba, Barbera d’Alba, Nebbiolo d’Alba, Barolo, Grignolino Piemonte, Moscato d’Asti, Rosato, Chardonnay, Favorita sono i vini che vengono prodotti con uve ottenute da vigneti di proprietà presenti nelle zone migliori di produzione delle diverse denominazioni proposte sul mercato.

Langhe Chardonnay DOC

Grazie alla lenta fermentazione del mosto e alla conservazione in botti di rovere, si ottiene un vino morbido, dai sentori fruttati e ricco di struttura.

DENOMINAZIONE: Langhe D.O.C. Chardonnay 2017.
VITIGNO: Chardonnay 100%.
EPOCA VENDEMMIA: inizio settembre.
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Gouyot tradizionale.
ETA’ DEL VIGNETO: 30 anni.
RENDIMENTO: 100 q/Ha.
DENSITA’ D’IMPIANTO: 4166 viti per ettaro.
COMUNE: Diano d’Alba- Montelupo Albese (CN)
ALCOOL: 13% vol.
ZUCCHERI TOTALI: 3,3 g/l.
ACIDITA’ TOTALE: 5,40 g/l.
ESTRATTO SECCO: 19,40 g/l.
VINIFICAZIONE:in bianco. Il mosto viene separato dalle bucce dopo poche ore e posto in botti di rovere a fermentare. Durante tale processo, la temperatura viene portata a circa 16 °C. In questo modo la fermentazione avviene lentamente e mantiene inalterati tutti gli aromi del vino.
AFFINAMENTO: in botte di rovere per 6-7 mesi. Da consumare entro 1-2 anni dall’imbottigliamento.
COLORE: giallo paglierino, scarico.
PROFUMI: fruttato, fresco.
GUSTO: fresco, acidità moderata, morbido.
ABBINAMENTO: antipasti, piatti a base di pesce, aperitivi.
TEMPERATURA DI SERVIZIO: 11-12°C.
CONSERVAZIONE DELLE BOTTIGLIE: posizione verticale.
FORMATO BOTTIGLIE: bott. da 0,750 e 0,375 litri.
BOTTIGLIE PER CARTONE: scatole da 6, da 12 bottiglie e 24 mezzebottiglie.
PESO PER CONFEZIONE: scat. da 6 bott. kg 8,7; scat. da 12 bott. 17,3kg; scat. da 24 mezzebottiglie Kg 18.

Download PDF